Durante la creazione di documenti, potrebbe essere utile ricordare alcune informazioni sul cliente o sul fornitore.

Questa funzionalità del programma può essere utilizzata per qualsiasi esigenza:

  • l’esenzione IVA e la necessaria dichiarazione d’intento da riportare sul documento
  • un particolare trattamento economico
  • una singolare abitudine nei pagamenti

Per associare determinate condizioni di pagamento a un contatto, invece, si può intervenire sulla scheda del contatto. Maggiori informazioni presso l’articolo “è possibile assegnare a un contatto delle condizioni di pagamento predefinite?

Dalla scheda del contatto bisogna arrivare al cruscotto di analisi dei documenti.

Le informazioni generiche possono essere inserite nel campo “Note”, mentre le “esenzioni IVA e dichiarazioni d’intento” hanno i loro appositi campi.

(Utilizzare il pulsante “i” nella parte superiore della videata)

In presenza di annotazioni in questi campi, durante la creazione di documenti, l’icona presente nella parte alta della videata, vicino alle informazioni del contatto cambia colore e con la sovrapposizione del mouse vengono visualizzate le informazioni aggiuntive.

CONTATTACI
Published On: Maggio 3rd, 2018 / Categories: Case History, News, Prodotti, Varie /